Il lavoro nobilita l’uomo? No, spesso lo ammala

lavoro stress

Una ricerca svolta dall’associazione degli psicologi americani ha rilevato che c’è un alto rischio di ammalarsi sul posto di lavoro, lo stress sul lavoro debilita la maggior parte degli americani e ciò è dovuto essenzialmente alle pressioni che i “capi” riversano sui propri collaboratori. Ben il 75% degli americani lavoratori attribuisce al capo lo stress generato al lavoro; il 60% ha esplicitato l’esigenza di cambiare lavoro per ottenere una maggiore retribuzione però solo il 27% ha il coraggio di cambiare lavoro se ne riceve l’opportunità, del resto lasciare per il certo per l’incerto non è così frequente, magari si rischia di ritrovarsi con un capo peggiore del precedente.
L’11% del campione studiato preferisce darla vinta al proprio capo mollando tutto. Il 59% pensa bene di restare col capo dittatore, le ragioni potrebbero essere le più svariate e si potrebbe anche pensare che uno stipendio a fine mese risulta più che compensativo dello stress che si vive quotidianamente e magari gioca la carta della sfrontatezza verso chi volontariamente o non, provoca stress.

Generalmente le persone preferiscono preservare la propria salute  allontanarsi dal luogo di lavoro che non permette loro di garantire la serenità di cui hanno bisogno, c’è da precisare che non tutti possono permettersi di scegliere fra il diritto alla salute e quello del lavoro. Naturalmente chi ha più risorse finanziarie ha più possibilità di scegliere.
Detto questo la rivista Quartz ha enucleato alcuni elementi che determinato la qualifica di capo stressante: 1) tende ad arrabbiarsi sul posto di lavoro; 2) tende a sminuire gli altri; 3) hanno degli obiettivi per i propri dipendenti quasi assurdi considerando le possibilità di lavorare anche nel tempo libero; 4) conferisce compiti anche al di fuori della propria portata.
Queste quattro caratteristiche sono quelle che danneggiano la salubrità di un posto di lavoro per cui un dipendente potrebbe ammalarsi facilmente. Meglio evitare luoghi del genere.
Valeriano Attanasio
About Valeriano Attanasio 46 Articoli
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.