Tumore al rene: colpa della carne?

tumore al rene cause
highlighted kidneys

L’allerta lanciata poche settimana fa sulla tossicità della carne sugli esseri umani continua la sua estensione tanto che oggi si parla di un possibile collegamento con lo sviluppo del tumore al rene oltre che allo stomaco e al colon. Il tumore al rene spesso si sviluppa nei tuboli renali ed altre volte dai tessuti che lo compongono o anche dalla capsula che riveste i reni. Secondo lo studio fatto da alcuni esperti dell’Università del Texas MD Anderson Cancer Center chi mangia carne rossa e bianca alla griglia o saltata in padella corre il maggior rischio di sviluppare un carcinoma al rene.

Sono stati studiati 659 individui ed è emerso che chi fa abuso di tali alimenti è maggiormente a rischio anche perché i due tipi di cottura sprigionano sostante tossiche, nocive per l’organismo. Per una corretta analisi, noi di sintomi.eu abbiamo fatto delle accurate ricerche per delineare una serie di cause che possono arrecare lo sviluppo di masse abnormali nell’organismo in particolare al rene.

Seguendo lo studio fatto dall’AIRC è possibile rilevare che le cause che inducono alla manifestazione del tumore al rene sono diverse. Infatti i soggetti maggiormente a rischio possono essere così schematizzati (naturale che si tratti di un elenco esemplificativo, indi, non esaustivo): 1) tabagismo, raddoppia le probabilità; 2) soggetti che sono a contatto con metalli per lo più cancerogeni come per esempio i solventi; 3) l’obesità; 4) stato di salute del soggetto, se ha già problemi renali come cisti al rene o infezioni o calcoli; 4) uso eccessivo di farmaci.

Ma quali sono i sintomi? Il primo segnale di allerta è senz’altro la presenza di sangue nelle urine che deve indurre il soggetto interessato a procedere ad esami clinici più accurati, ma è possibile che il tumore al rene possa arrecare un dolore a livello lombare, la perdita di peso, l’ipertensione ed una marcata stanchezza.

·        

Valeriano Attanasio
About Valeriano Attanasio 46 Articoli
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.